Arresto per droga e armi ad Appiano

I carabinieri di Appiano hanno arrestato un quarantenne del posto per possesso di droga e armi bianche. I militari hanno perquisito l'abitazione, poiché avevano il sospetto che vi fosse qualcosa di anomalo nelle frequentazioni. La perquisizione, eseguita anche col supporto di unità cinofile antidroga del Nucleo di Laives, ha portato a rinvenire quasi un chilo e mezzo di marijuana, confezionata in tre grossi involucri e altre più piccole confezioni, dei bilancini di precisione e materiale per il confezionamento del narcotico. Ma oltre a questo i carabinieri hanno anche trovato diverse cartucce per pistola illegalmente detenute e oltre dieci armi bianche, alcune anche di grandi dimensioni (spade, sciabole e un machete). L'accusa per il quarantenne sottoposto alla perquisizione è ora di detenzione illegale di stupefacenti e detenzione illegale di armi. La sua posizione è stata rimessa quindi al vaglio dell'Autorità Giudiziaria del Capoluogo, mentre l'uomo è stato condotto al carcere di Bolzano.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Il Dolomiti
  2. La Voce del trentino
  3. Il Giornale di Vicenza
  4. Il Giornale di Vicenza
  5. Il Giornale di Vicenza

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Moena

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...